Il paesaggio vulcanico visitato è di notevole interesse naturalistico e paesaggistico. Si camminerà fra i conetti vulcanici dell’eruzione 1923 (hornitos), la colata lavica del 2002, e i magnifici crateri eruttivi dello stesso anno. – A seguire, dopo breve sosta a Piano Provenzana, si visiterà una Galleria di Scorrimento Lavico con caschetti e torce.

Si visiteranno le famose “Gole dell’Alcantara” dove, fiume permettendo, si potrà entrare in un breve tratto del Canyon per vedere i Basalti Colonnari che ne caratterizzano l’interno.

Attrezzatura richiesta per l’escursione: scarponcini da trekking, giacche a vento, costume e scarpette con cui poter camminare all’interno del fiume.

1

Partenza

Partenza dall’Hotel con fuoristrada alla volta del versante nord dell’ETNA
2

Prima tappa

Arrivo a “Piano Provenzana” 1800 mt slm, dove si potranno osservare i resti dell’eruzione del 2002 che ha completamente distrutto la stazione di sci. Dopo brevissima sosta, attrezzati di zaini e giacche a vento si effettuerà il Trekking verso i Crateri eruttivi dell’anno 2002 (durata trekking circa 3 ore con livello difficoltà media da 1800 mt fino a 2150 mt slm).
3

Visita

Galleria di Scorrimento Lavico con caschetti e torce
4

Seconda tappa

Arrivo in Valle Alcantara per effettuare la visita delle famose “Gole” dove, fiume permettendo, si potrà entrare in un breve tratto del Canyon per vedere i Basalti Colonnari che ne caratterizzano l’interno. Attrezzatura richiesta per l’escursione: scarponcini da trekking, giacche a vento, costume e scarpette con cui poter camminare all’interno del fiume
1

Prezzo affitto indumenti e scarpe

Giacche a vento e scarpe fornite dall’associazione al prezzo di 4 euro a persona
TREKKING SULL’ETNA (crateri laterali) + GOLE ALCANTARA
grotta di scorrimento lavico
Etna-trekking
Gole dell'Alcantara
ETNA-trekking inverno
ETNA-trekking inverno
ETNA-eruzione